Pietra Barrasso
Artista contemporanea, Personalità europea per Arte.

0
0
0
s2sdefault

Avellino, terzo appuntamento connubio artistico-letterario Lasco - Barrasso

Avellino, terzo appuntamento connubio artistico-letterario Lasco -Barrasso

Avellino – Le opere di  luce della Barrasso  hanno illuminato l’Irpinia

Le poesie del poeta Roberto Lasco hanno dato voce e significato alle opere- Arte e parole – Luce e poesia Sabato 22 giugno 2019 alle ore 17.00 nel Circolo della Stampa di Avellino, Corso Vittorio Emanuele II, 6, Avellino, è stato inaugurato  con il taglio del nastro dal Sindaco Dott. Gianluca FESTA l’evento dal titolo:

“La parola incontra la luce” ideato dal connubio artistico Lasco – Barrasso. La kermesse è stata organizzata da BARRASSO Art Gallery  in collaborazione con la FIDAPA sezione di Avellino e di Grottaminarda. L’ emozionante originalità,   la  sentita partecipazione e la profonda passione artistica e letteraria dei protagonisti hanno caratterizzato l’esposizione delle opere del M° Pietra BARRASSO  e la presentazione del romanzo del Prof. Roberto LASCO dal titolo: “Oltre quel muro …. Il Cielo”. Le poesie del Poeta Lasco hanno donato la voce, la parola ed hanno rivelato il significato profondo dell’Arte.

Ha moderato l’evento la giornalista del Mattino Stefania MAROTTI Invece, l’attrice Marina PARRILLI  del Teatro 99Posti di Mercogliano, con la Sua suadente e coinvolgente voce ha declamato le poesie dal titolo “Porta di luce” ed “Intreccio di luci” estasiando e ritemprando nello spirito la platea ed, infine, ha letto un capitolo del romanzo “Oltre quel muro … il Cielo” . Quale sorpresa per i presenti  da parte del poeta – scrittore  sono  state composte due nuove poesie    dal titolo “La parola incontra la luce” e “Luce di Donna” che sono state brillantemente declamate, sempre dalla PARRILLI , ed  hanno lasciato tutti senza fiato.

La triade artistica ha avuto piena realizzazione grazie all’Intermezzo lirico del Tenore Michele BONACCIO accompagnato dal M° Ernesto PAGLIANO. Gli spettatori sono rimasti letteralmente affascinati e colpiti dalla Presentazione del Prof. Francesco D’EPISCOPO, già Docente di Letteratura italiana, Critica letteraria e Letterature comparate presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”,  che ha esaminato con eccelsa competenza e spiccata professionalità dal punto di vista critico-letterario il romanzo ed è intervenuto, peraltro, con un’eccellente analisi artistica sul percorso della luce dell’artista Barrasso. Il finale è stato un regalo di rara armonia, spettacolare e vivamente apprezzato dal pubblico presente, ovvero la performance  lirica del Tenore Michele BONACCIO accompagnato dal M° Ernesto PAGLIANO.

La serata artistico-letteraria si è conclusa con un delizioso e succulento Buffet,  con il taglio della torta intitolata:  “LA PAROLA INCONTRA LA LUCE” Direzione Artistica Massimo BARRASSO Il pubblico è rimasto folgorato dalla luce, incantato  dalle parole. La coppia artistica Lasco-Barrasso  ha nuovamente riscosso un notevole successo.

avellino

Avellino – Evento culturale “La parola incontra laluce”

Appuntamento sabato 22 giugno ore 17.00 presso il Circolo della Stampa, CorsoVittorio Emanuele II, 6, Palazzo della PrefetturaAvellino – Sabato 22 giugno 2019 con inizio alleore 17.00 nel Circolo della Stampa di Avellino, Corso Vittorio Emanuele II, 6 83100 Avellino, Palazzo della Prefettura, esposizione delle opere dell’Artista della luce Pietra Barrasso e presentazione del romanzo dal titolo “Oltre quelmuro ….. il Cielo” dello scrittore Roberto Lasco, pubblicato nel 2018 dalla Casa EditriceYoucanprint di Tricase (LE).

Saranno presenti oltre agli autori, il Prof.Francesco D’EPISCOPO, già Docente diLetteratura italiana, Critica letteraria e Letterature comparate presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”, che esaminerà dal punto di vista critico-letterario il romanzo ed interverrà, peraltro, con un’analisi artistica sul percorso della luce dell’artista Barrasso e la giornalista di SKY TV BarbaraCASTELLANI modererà l’incontro. Il progetto artistico-letterario “La parola incontra la luce” è nato a Roma il 3 maggio 2017 quando Roberto Lasco, poeta e scrittore originario di Marcianise, ma ormai capuano di adozione, si è ritrovato nella Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati, per ritirare il primo premio sezione poesia, vinto al Concorso Internazionale Artistico Letterario Principe Antonio De Curtis, Totò. E’ proprio nella sede istituzionale della Camera dei Deputati il prof. di Filosofia e Storia ha incontrato e apprezzato le opere dell’artista Barrasso.

Da quel momento l’arte luminosa del Maestro della luce è diventata fonte di ispirazione per i suoi testi poetici, tra i quali ricordiamo “Intreccio di Luci” e “Porta di luce” , che saranno declamati al cospetto delle rispettive opere dall’attrice Monica PARRILLI del Teatro 99 Posti di Mercogliano e leggerà un brano del romanzo “Oltre quel muro….. il Cielo”. L’evento sarà arricchito dagli intermezzi lirici del Tenore Michele BONACCIO, accompagnato al pianoforte dal Maestro Ernesto PAGLIANO.

Contatti: Pietra Barrasso cell. +39 347 0391557 – email: pietrabarrasso@gmail.com

 

“LA PAROLA INCONTRA LA LUCE” DELL’ARTISTA PIETRA BARRASSO, DOPO ROMA, APPRODA AD AVELLINO

L’artista internazionale Pietra Barrasso, originaria di Grottaminarda, esporrà alcune sue opere ad Avellino presso il Circolo della Stampa. La mostra sarà inaugurata sabato 22 giugno alle ore 17.30 e resterà visitabile fino a venerdì 28 giugno. In occasione del vernissage dal titolo “La parola incontra la luce” sarà presentato anche il romanzo “Oltre quel muro… il cielo” dello scrittore casertano Roberto Lasco che è stato ispirato per i suoi testi poetici “Intreccio di luci” e “Porta di luce”, dalle omonime opere d’arte di Pietra Barrasso. Dunque un intenso sodalizio artistico-culturale, tra la pittrice e lo scrittore, con l’intreccio di versi e pittura.

L’evento ha già avuto una sua anteprima di successo a Roma, il 30 maggio, nel Salone Monumentale della Biblioteca Casanatense con la partecipazione degli attori Rodolfo Corsato e Angelo Blasetti che hanno dato lettura a brani del libro e declamato alcune poesie.

L’artista irpina Pietra Barrasso che ha studiato presso il Liceo Artistico De Luca di Avellino e poi all’Accademia delle Belle Arti di Napoli, oltre ad aver ricevuto innumerevoli premi, è stata insignita nel 2012 in Campidoglio del titolo di “Personalità Europea 2012” per l’arte ed è stata denominata dalla critica “Maestro della luce”. Rappresenta una firma di successo nel panorama artistico contemporaneo, ha infatti esposto a Berlino, Boston, Cambrige, New York, Tokyo, Mosca, Venezia e molte altre città. Lo scorso autunno è stata protagonista a Milano con una sua personale dal titolo “Fasci di Luce”. Ed ora tornerà finalmente in Irpinia.

   

   
   
La criticaIntervisteStudio
   
   

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente per ottenere il meglio dal nostro sito Web. Quasi tutti ne fanno uso. I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web. Clicca su approvo per proseguire la navigazione acconsentendo all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

{article Cookie Policy - Informativa}{title} {text} {readmore}{/article}